Valutazione immunitaria antigeni alimentari fino a 184 diversi alimenti

 

Anche tra i cibi quotidiani, si possono nascondere alimenti verso i quali il nostro corpo ha sviluppato le cosiddette intolleranze alimentari: si tratta di reazioni dose dipendenti (proporzionali alla quantità di alimento introdotto), i cui sintomi sono legati all’accumulo di sostanze non tollerate dall’organismo e che compaiono con un certo ritardo rispetto all’assunzione del cibo, per questo non è possibile collegare in modo automatico cause ed effetti. 
L'esame viene effettuato mediante la metodica ELISA, che permette di individuare le proteine alimentari contro le quali l’organismo ha reazioni avverse.
È disponibile nelle versioni da 46, 92 e 184 alimenti.
QUANDO FARE IL TEST
I sintomi causati dalle intolleranze alimentari possono essere svariati ma tra i più frequenti troviamo stanchezza, ritenzione idrica, alitosi, cefalea, gonfiore, dolori addominali e disturbi intestinali. Nel caso in cui si presentino uno o più di questi sintomi, prima di sottoporsi ad analisi o esami più invasivi, è consigliabile effettuare il test sulle intolleranze alimentari.

COME SI SVOLGE IL TEST IN FARMACIA
Il test viene effettuato su un campione di sangue che viene prelevato dall'estremità del dito direttamente in Farmacia e inviato poi al laboratorio che effettua l'analisi e restituisce il referto in circa 10 giorni.

COSTO
46 alimenti € 100,00
92 alimenti € 164,00
184 alimenti € 229,00