Test circolazione-valutazione insufficienza venosa

 

L'insufficienza venosa è un disturbo circolatorio dovuto ad una difficoltà nel ritorno del sangue venoso al cuore.

Se non trattato, o trascurato, questo disturbo può portare alla rottura dei vasi più fragili con la comparsa di vene varicose, emorroidi e flebiti e nei casi più gravi può portare a trombosi venose.

Nella Tua Farmacia è possibile effettuare lo screening preliminare dell'insufficienza venosa cronica.

 

COME SI SVOLGE LA PLETISMOGRAFIA IN FARMACIA

La pletismografia è un test non invasivo, che si esegue in pochi minuti, da seduti, applicando, sulla gamba nuda, un sensore collegato ad uno strumento professionale che permette di controllare il refilling time (RT) cioè il tempo impiegato dal sangue, al termine di un esercizio muscolare che provoca lo svuotamento dei vasi sanguigni, a tornare alla loro condizione di riempimento massimo.

 

QUANDO FARE LA PLETISMOGRAFIA

I sintomi tipici dell'insufficienza venosa sono gonfiore ai piedi e alle caviglie, senso di pesantezza e calore alle gambe, formicolii, crampi, prurito e dolori, soprattutto notturni.

Lo screening è particolarmente indicato anche in presenza di fattori di rischio quali sedentarietà, lavoro che costringe allo stare in piedi per molte ore consecutive, sovrappeso, ipertensione, fumo, terapia ormonale estrogenica, gravidanza o trombosi venosa pregressa.

 

INDICAZIONI PER EFFETTUARE LO SCREENING

Per effettuare la pletismografia è necessario recarsi in Farmacia senza indossare collant e con un pantalone morbido o una gonna che permettano di scoprire la gamba sino al polpaccio.

Costo €10,00